Twitter e la censura preventiva

stamani ho notato i primi messaggi di autocensura che molti vogliono attuare contro l’azienda Twitter, sì l’azienda e non solo il servizio, perchè dietro il popolare servizio di   microblogging, c’è un azienda che fa business.

Il famoso Wei Wei per primo sta forzando la sommossa del #TwitterBlackOut. Cercando in rete, leggendo il buon articolo di Luca Conti su Pandemia, direi che la cosa espressa nei termini dell’azienda non è cosa grave e drammatica come potrebbe apparire. Però… C’è sempre un però.

Twitter è un azienda profit, ma ha fatto profit ottenendo di diventare la seconda azienda leader nel social network, perchè ha sposato la freschezza della libertà, la possibilità leggera in 140 caratteri di esprimere liberamente idee, sentimenti, emozioni, proteste, diventando un mezzo essenziale per lo sviluppo naturale di un istinto umano di socializzazione.

Oggi che diventa grande e che forse andrà in borsa e che forse inizia a diventare un azienda che produce redditi e non solo mega-debiti, diventa debole e tradisce questa aspettativa.

Tradisce e perchè? Perchè dimostrare di diventare maturi in busines e in rete, non vuol dire assecondare il poter locale, del luogo in cui si deve e e vuole espandere il proprio business, ma vuol dire aderire da subito a dei valori e rispettarli per sempre nonostante tutto. …… continua….

Se Twitter si nasconde dietro le leggi locali che chiedono di censurare determinati atti, ma tali leggi magari sono emanate da dittature o in contrasto con la risoluzione  dei diritti dell’uomo o altri concordati internazionali, perderà la sua credibilità.

Ecco quindi che lo spirito del web 2.0 o forse di ciò che sarà il futuro viene tradito e determinerà la morte di un azienda e la possibilità per un altra di prendere il suo posto.

Tj

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in quotidianità, web & innovazione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...