Castello di Sammezzano: deve diventare pubblico, è l’ora di agire!!

Il tempo stringe e il 20 ottobre il Castello andrà all’asta.

Oggi ho scritto ai nostri portavoce in regione e in parlamento, oltre che a qualche consigliere locale.

Dobbiamo preservare la proprietà e l’uso pubblico del bene come patrimonio toscano e italiano.

Dobbiamo far intervenire la Regione Toscana.

Perchè Renzi che è di Rignano sull’Arno, comune limitrofo e territorio omogeneo, non interviene per salvare questo patrimonio culturale e risorsa turistica?
La portavoce Chiara Gagnarli ne scrive sul suo blog annunciando un interrogazione parlamentare del 06/10/15:
Dobbiamo fare pronunciare la Regione Toscana e, oltre che fare un interrogazione, fare una proposta di legge per far prendere un impegno.
Perchè la Regione Toscana non acquista il Castello?

Adottate il Castello perché sarebbe un bel gesto anche politico, il Marchese fu un moralista antesignano, quando fu deputato del Regno d’Italia.

Deluso dalla politica nel 1867 si dimise da Deputato e nella “Sala delle stalattiti”, nascosta tra stucchi e colori, scrive una frase in latino “Pudet dicere…” – traduzione libera – “Mi vergogno a dirlo, ma è vero,  l’Italia è in mano a ladri, “meretrici” e sensali, ma non di questo mi dolgo, ma del fatto che ce lo siamo meritato”.

Fatemi sapere cosa possiamo fare, ci sono migliaia di cittadini la fuori che aspettano un nostro gesto, che stanno raccogliendo fondi e hanno lanciato una campagna per fermare l’asta, aspettano da noi un azione: è l’ora di agire.

Petizione: https://www.change.org/p/regione-toscana-comune-di-reggello-ministero-dei-beni-culturali-e-del-turismo-tradurre-in-realt%C3%A0-la-naturale-vocazione-museale-del-castello-di-sammezzano-senza-che-sia-sacrificata-per-fini-di-puro-profitto-be49dd86-73a4-40f4-b67b-2c78bab4f520?recruiter=394093050&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink

 

Raccolta fondi: https://www.kickstarter.com/projects/1362458825/save-the-sammezzano-castle-and-turn-it-into-a-famo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Architettura e Urbanistica, Politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...